Home > Argomenti > UNICO - dichiarazione dei redditi

UNICO - dichiarazione dei redditi

MODELLO UNICO - DICHIARAZIONE DEI REDDITI - imposte dirette

"Nessuno è tenuto a costruire il proprio fienile in modo che il Fisco vi entri con il forcone più grosso"
(l'aforisma fu espresso dalla Camera dei Lord britannica nel 1936 sul caso DUKE OF WESTMINSTER, si ringranzia l'avv. Maurizio Villani per la segnalazione)

Approfondimenti in materia di UNICO - dichiarazione dei redditi

Filtro articoli
Occhiello
Titolo
Testo
Periodo (da/a)
-- 
Riservato P.A.
si no tutti


 
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
QUADRO RW

QUADRO RW: le patrimoniali estere, l'IVIE e l'IVAFE

nel presente lavoro analizzeremo la valorizzazione degli investimenti esteri, sia ai fini dell’IVIE (imposta sul valore degli immobili esteri) che ai fini dell’IVAFE (imposta sul valore degli immobili esteri) Gioacchino De Pasquale, 28 Luglio 2015
UNICO 2015

La previdenza dei professionisti in Unico 2015: le regole di (quasi) tutte le casse

uno dei compiti nascosti nella compilazione di unico 2015 è quello della gestione della previdenza dei liberi professionisti: un quadro sinottico (16 pagine di guida pratica) delle diverse regole applicate singole casse di previdenza: cassa notariato, forense, consulenti del lavoro, ragionieri, geometri, inarcassa, infermieri, EMPAM, farmacisti, veterinari, psicologi, periti industriali, periti agrari, EPAP Commercialista Telematico, 27 Luglio 2015
CONTROLLI FISCALI

Quando decadono i termini per gli accertamenti sulle detrazioni per le ristrutturazioni edilizie

i termini per le verifiche fiscali relative all’applicabilità della detrazione IRPEF per le ristrutturazioni edilizie decorrono a partire dall’anno di presentazione della dichiarazione riferita al periodo d’imposta nel quale sono state sostenute le spese agevolabili Massimo Pipino, 27 Luglio 2015
IL CASO DEL GIORNO

I termini per modificare le quote di associazione professionale con effetto valido per Unico 2015

se gli associati di un'associazione professionale intendono modificare i patti relativi alla distribuzione degli utili, devono sottoscrivere la scrittura privata prima dell'invio telematico di Unico 2015 Nicola Forte, 25 Luglio 2015
REDDITO D'IMPRESA

La deducibilità del COMPENSO ALL'AMMINISTRATORE: dalla delibera alla congruità del compenso

sono tanti i casi in cui il Fisco contesta la deducibilità del compenso erogato all'amministratore di società; i problemi tendenzialmente messi sotto la lente in fase di controllo sono: la necessità o meno della delibera del Consiglio di Amministrazione e la sindacabilità o meno della congruità dei compensi erogati, deducibilità del compenso in UNICO Gianfranco Antico, docente presso la Scuola nazionale dell'amministrazione, 23 Luglio 2015
FISCUS

FISCUS di Luglio 2015: speciale modello 770

il mese di luglio porta con sé la scadenza relativa all'invio del 770... come ogni anno tale modulo risulta problematico, anche perchè si accavalla con le altre scadenze fiscali... puntiamo il mouse sul modello 770/2015, con una pratica guida Fiscus, 23 Luglio 2015
IL CASO DEL GIORNO

Studi di settore: la reiterata non congruità dei ricavi non giustifica da sola accertamento del fisco

uno degli indizi più utilizzati dal Fisco quando accerta in base agli studi di settore è la reiterata non congruità dei ricavi nel tempo; anche contro tale indizio il contribuente ha possibilità di difesa, in quanto si tratta di un indizio che da solo non è sufficiente a motivare l'accertamento Nicola Forte, 23 Luglio 2015
SOCIETA' DI COMODO

La penalizzazione fiscale alle società di comodo

le società definite "di comodo" e quelle in perdita sistemica subiscono importanti penalizzazioni fiscali: tale scelta normativa (al netto di possibili effetti distorsivi fiscali) intende contrastare l’utilizzo di società costituite non per esercitare attività commerciali, ma per gestire patrimoni ed ottenere dei vantaggi ai fini fiscali Giovambattista Palumbo, 22 Luglio 2015
IL CASO DEL GIORNO

Lo scomputo delle ritenute d'acconto non certificate

dal 2015, con l'introduzione della Certificazione Unica, come si deve procedere per poter scomputare un ritenuta non certificata dal sostituto d'imposta? Nicola Forte, 21 Luglio 2015
UNICO 2015

Guida pratica alla compilazione del quadro RW in UNICO 2015 (prima parte)

con la novità della voluntary disclosure, la compilazione del quadro RW assume maggior rilievo; in questa guida pratica di 12 pagine analizziamo i principi generali: i Paesi collaborativi e non, i casi di esonero dalla compilazione, il monitoraggio fiscale e l'IVAFE sulle partecipazioni estere Gioacchino De Pasquale, 21 Luglio 2015
UNICO 2015

UNICO 2015: il lavoro autonomo occasionale svolto all’estero da un residente e il lavoro svolto in Italia da un non residente

analizziamo specificamente come compilare la dichiarazione dei redditi per tali tipologie di lavoro autonomo prestato occasionalmente, con particolare attenzione alla sorte di eventuali ritenute applicate sui compensi percepiti dal contribuente Gioacchino De Pasquale, 18 Luglio 2015
IL CASO DEL GIORNO

La comunicazione delle minusvalenze nel modello 770

le cessioni e le altre operazioni sulle partecipazioni che possono dare luogo ai redditi diversi di cui all’articolo 67 del Tuir devono essere indicate nel modello 770 ordinario, nel quadro SO, anche se dalla cessione scaturisce una minusvalenza Nicola Forte, 17 Luglio 2015
UNICO 2015

UNICO 2015: la tassazione dei DIVIDENDI e dei proventi assimilati

la tassazione dei dividendi può nascondere alcune particolarità, soprattutto se provengono da soggetti non residenti: un utilissimo quadro riassuntivo ai fini della compilazione del modello Unico Giovanna Greco, 17 Luglio 2015
DIARIO QUOTIDIANO

Diario quotidiano del 17 luglio 2015: Quadro RW Modello Unico 2015: è possibile sanare le violazioni senza limiti di tempo

reverse charge: chi non rispetta gli adempimenti Iva non è soggetto alla pesante sanzione; è Legge il cd. Decreto pensioni; APE: pubblicati in G.U. tre neo decreti; Organismi di composizione delle crisi da sovraindebitamento: pubblicati i modelli per l’iscrizione; Quadro RW Modello Unico 2015: è possibile sanare le violazioni senza limiti di tempo, lo afferma la FNC; sanzioni sul visto di conformità del professionista per il rimborso dell’Iva: documento della FNC; patrimonio della PA: al via la rilevazione delle partecipazioni pubbliche per il 2014; INPS: prolungamento del congedo parentale per figli con disabilità; sospensione feriale dei termini: novità e problematiche spiegate dalla FNC; agevolazioni sui tributi locali per gli immobili posseduti da cittadini italiani residenti all’estero; accordi di negoziazione assistita: non è dovuta l’imposta di registro e di bollo; audizione del direttore delle Entrate sulla delega fiscale; ammortizzatori sociali in deroga Vincenzo D'Andò, 17 Luglio 2015
IL CASO DEL GIORNO

Studi di settore e intervallo di confidenza: sopra al "minimo" il contribuente è CONGRUO!

in fase di accertamento in base agli studi di settore, se i ricavi o i compensi percepiti ricadono all'interno dell'intervallo di confidenza, il contribuente può essere considerato quasi sempre congruo! Nicola Forte, 15 Luglio 2015
UNICO 2015

UNICO 2015: guida pratica al quadro LM dei contribuenti MINIMI

a grandissima richiesta presentiamo una guida che illustra la compilazione del quadro dichiarativo 'LM' dedicato ai contribuenti minimi: le modalità di calcolo agevolato dell'imposta e le possibilità di compensazione fiscale in base agli esiti di Unico Federico Gavioli, 14 Luglio 2015
UNICO 2015

Il credito di imposta sui redditi all’estero e tassazione frontalieri

per i cittadini residenti in Italia la tassazione del reddito prodotto all’estero avviene applicando il principio comune a quasi tutti gli ordinamenti tributari maggiormente evoluti, quello della Worldwide taxation principle: l'applicazione pratica di tale principio dal TUIR alla compilazione del modello Unico Maria Benedetto, 14 Luglio 2015
UNICO 2015

Lavoro autonomo OCCASIONALE: profili impositivi, dichiarativi e previdenziali in UNICO 2015

molti sono i profili di criticità connessi alle prestazioni di lavoro autonomo occasionale, sia con riferimento alla sfera giuridica del committente, sia a quella del prestatore: una guida alla dichiarazione di tali redditi in Unico 2015 Gioacchino De Pasquale, 13 Luglio 2015
UNICO 2015

Unico 2015: le plusvalenze da cessione di partecipazioni

guida pratica al quadro RT di Unico Persone Fisiche relativo ai redditi finanziari derivanti dalla cessione di partecipazioni societarie Giovanna Greco, 10 Luglio 2015
IRAP 2015

Guida pratica all'IRAP in Unico 2015, con schemi, importi ed esempi

a grande richiesta, pubblichiamo una guida pratica alla determinazione della base imponibile IRAP per l'anno 2014 (con l'analisi delle agevolazioni relative alla riduzione del cuneo fiscale) ed alla gestione del credito d'imposta ai fini IRES-IRPEF che nasce dall'IRAP pagata Celeste Vivenzi, 9 Luglio 2015
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10